Ogni volta che si intraprende una nuova avventura, si dubita su cosa indossare e quale sia l’abbigliamento più adatto, soprattutto se ci troviamo in un ambiente a cui non siamo abituati.

L’attrezzatura è molto importante nella navigazione sportiva che, molte volte, può fare la differenza nel trascorrere una giornata fantastica o nefasta.

Post correlati:

Bisogna sempre tener conto del tipo di ambiente e non comprare per il puro gusto di comprare. Con il tempo e l’esperienza imparerete a valutare ed a scegliere ciò che più vi soddisfa.

Le migliori scarpe da barca a vela 

Le scarpe con suola nera o gli scarponi da trekking sono assolutamente sconsigliabili su una barca. È molto importante che la calzatura abbia una suola bianca o in gomma e l’aderenza è un’altra caratteristica fondamentale. Sicuramente le vostre prime uscite non avranno luogo in pieno inverno, quindi qui vi daremo un paio di valide opzioni molto economiche.

La comodità in questa scarpa si ottiene mediante un buon tessuto interno, con una suola spessa e larga nel tallone che ci dia una buona stabilità. È di primaria importanza che la vostra scarpa sia confortevole, poiché non si può mai sapere la durata esatta di un’uscita. Ovviamente, devono essere impermeabili all’acqua salata, in quanto l’acqua di mare le usura molto, e traspiranti, per impedire che si formi una barriera ai funghi e ai batteri, si raccomanda inoltre che siano che dotate di una soletta rimovibile.

Scarpe da barca 

Le scarpe nautiche per la vela o semplicemente nautiche, sono una tipologia di calzatura appositamente studiata per adattarsi alla navigazione, un’attività molto impegnativa che richiede un buon materiale per praticarla in tutta sicurezza. Le scarpe nautiche devono essere comode, resistenti, facili da indossare e da togliere, realizzate con materiali altamente traspiranti e dotate di suole antiscivolo, anti-segno e resistenti all’abrasione.

migliori scarpe da barca

Caratteristiche delle scarpe nautiche da barca

Per andare in barca a vela bisogna essere ben equipaggiati, uno degli aspetti essenziali da tenere in considerazione è quello di indossare delle scarpe adatte. Le calzature ideali per navigare su una barca a vela sono le scarpe nautiche.

Anche se in molte occasioni si tralascia l’importanza della calzatura quando si pianifica una gita in barca, costituisce un elemento chiave dell’abbigliamento per trascorrere una piacevole giornata “a mare”, poiché una calzatura sbagliata può avere gravi conseguenze, come quella di scivolare. 

Anche se quando si sbarca in spiaggia, in porto o sugli scogli è consigliabile indossare scarpe da nuoto, come sandali o ciabatte di gomma, e una volta a bordo si può stare a piedi nudi, quando si naviga è meglio indossare buone scarpe nautiche per evitare colpi e ferite ai piedi.

Le scarpe nautiche sono generalmente in pelle, tela o materiali sintetici, e hanno suole in gomma progettate per l’uso su imbarcazioni, generalmente con rilievi o scanalature per fornire una miglior presa sull’imbarcazione.

Le scarpe nautiche devono essere comode, per poter trascorrere una gradevole giornata in mare, oltre che resistenti all’acqua salata e alle dure condizioni della vita marittima. Va notato infatti che essere resistenti all’acqua salata non significa che impediscano ai piedi di bagnarsi, ma che l’acqua non danneggi i materiali o la struttura delle scarpe.

Stivali da vela

Quelli che seguono sono i tipici stivali impermeabili utilizzati per le attività nautiche in spazi dove, se ci si introduce in acqua, sono di fondamentale importanza.

stivali da vela uomo

E’ soprattutto la scelta di chi è costretto a calpestare terreno bagnato senza voler mettere a rischio l’asciugatura dei pantaloni o di altri capi. Pertanto, è molto importante tenere conto della capacità di regolazione termica dello stivale che scegliate, a seconda delle condizioni in cui lo userete, poiché non tutti gli stivali di questa categoria dispongono di fodera interna.

Scarpette da mare

Quando l’avventura chiama, è meglio essere preparati! Se siete appassionati di sport acquatici, della vela o delle escursioni in barca, dovreste apprezzare e conoscere i vantaggi offerti dalle migliori scarpe da scoglio, una calzatura che proteggerà i vostri piedi su qualsiasi superficie d’acqua, offrendo comfort, flessibilità e resistenza.

Da qualche anno le scarpe da scoglio si sono distinte tra le calzature da avventura per il salto abissale che hanno fatto in termini di design, innovazione, comfort e durata. Se si facesse un confronto tra i due prodotti, il primo può essere scivoloso, pesante e scomodo in ambienti naturali acquatici, mentre le scarpe da scoglio offrono un supporto leggero e flessibile, dotato di una suola antiscivolo in modo da potersi godere appieno la giornata all’aperto.

Che si tratti di camminare lungo un fiume, di nuotare in piscina o in mare aperto, di andare in barca, di pescare in un lago, di andare in canoa o in kayak, queste scarpe saranno le grandi alleate della vostra avventura. Le scarpe da scoglio rappresentano quindi un elemento versatile, adatto a moltissimi sport acquatici.

Come scegliere le scarpe da barca più comode per gli uomini

Le informazioni tecniche di un prodotto contano molto. Proteggere adeguatamente i nostri piedi e vestirli altrettanto adeguatamente è imprescindibile. In questo caso, occorre una scarpa resistente, che risponda alle necessità dell’attività. Il prezzo è senz’altro un altro fattore da prendere in considerazione. Prima dell’acquisto vi consigliamo di consultare il feedback degli utenti, fonte di informazioni preziose e pareri. 

Pelle di qualità, suole resistenti e comfort assoluto sono requisiti essenziali per l’acquisto di scarpe da uomo casual, in particolare quelle nautiche. L’esperienza di alcuni utenti ci dice che potrebbe essere necessario scegliere, nel caso di alcuni modelli, una mezza misura in più di quella normalmente indossata. Quindi, controllate sempre che il marchio offra dimensioni standard per evitare sorprese.

scarpe nautiche per la velav

La cosiddetta scarpa da barca con i suoi caratteristici lacci si associano a uno stile casual, ma pur sempre alla moda, è leggera e ha suole in gomma antiscivolo scanalate. Ricorda lo stile casual dei mocassini da uomo, anche se nel tempo si è diversificata in quanto a stile e varietà, motivo per cui è una buona sopravvissuta: si tratta infatti di una scarpa che è durata nel tempo, nonostante gli alti e bassi della moda. 

Materiale

Sebbene inizialmente siano state realizzate in pelle – il materiale più resistente per la navigazione -, successivamente sono state realizzate anche in tela e pelle scamosciata. Esistono anche altre combinazioni, in alcuni casi la pelle è usata come rivestimento, altre invece presentano un rivestimento sintetico. Il camoscio è il materiale più utilizzato per i modelli più casual ed estivi, mentre la pelle si caratterizza per la sua eleganza. I materiali traspiranti, flessibili, leggeri e confortevoli sono un must e se in più sono anche dotate di imbottitura non si può avere di meglio. 

Fodera e suola

Il tessuto o la pelle naturale costituiscono i materiali della fodera interna delle calzature nautiche, in quanto favoriscono la traspirazione dei piedi. Per quanto riguarda la suola, va da sé che è uno degli elementi fondamentali di questa scarpa, non invano, è dalla suola che sono state create. L’elemento antiscivolo, di solito, è realizzato in gomma – o plastica – con un design dentellato che permette una salda adesione al suolo.

Colori

Nonostante la sua versatilità, la classica scarpa nautica è solita essere in pelle marrone, naturale o rossastra. Sono colori tipici di questa calzatura, molto portabile anche nella versione blu o grigia. Data la sua evoluzione, e secondo lo stile di abbigliamento preferito – come vedremo più avanti – non sono vietati i colori vivaci o gli stampati. 

Qualsiasi negozio di nautica sarà in grado di fornirvi scarpe da barca di qualità, ma senza dubbio è su Amazon dove troverete tutti i tipi di calzature specifiche per la vela di rinomati marchi del settore come Gill, Boreal, Musto, Helly-Hansen, oltre ad un’ampia gamma di calzature nautiche da donna e da bambini, in modo che famiglia di velisti al completo sia equipaggiata al 100%.

Ecco perché vi consigliamo di non lesinare nell’acquisto delle vostre scarpe nautiche. La nuova tecnologia dei materiali ci permette di rendere le scarpe leggere, comode, resistenti all’acqua salata, traspiranti e con un’asciugatura veloce. Scegliete il modello di scarpa ideale per la vela in qualsiasi stagione e una volta provate, vi sentirete così a vostro agio che non potrete farne a meno.

Ti piacerebbe scoprire altre raccomandazioni sulle migliori scarpe per praticare i tuoi sport preferiti?

Non perderti gli ultimi articoli su Scarpasportiva.com!